Crea sito

15.Facebook

3 days ago

Omelie di don Ale
Ascensione B T.Pasquale RICERCARE TROVARE DIVENTARE See MoreSee Less
View on Facebook

3 days ago

Omelie di don Ale
Ascensione B T.Pasquale SAREMO MISSIONARI SE See MoreSee Less
View on Facebook

4 days ago

Omelie di don Ale
View on Facebook

4 days ago

Omelie di don Ale
Domenica 9 maggio 2021. La storia della salvezza spiegata ai bambini della scuola materna. La Trinità. La creazione. Il dono dello Spirito Santo. L’incarnazione. Il peccato. L’idolatria. L’incarnazione. Maria. Gesù. Gesù ci ha insegnato come è fatto Dio. Ha voluto dimostrarci come si fa ad amare: la croce. Gesù ha inventato un gruppo di persone che raccontano a tutti le sue parole: la chiesa. Gesù ci ha insegnato il comandamento nuovo. youtu.be/Y5bu8YfbddU See MoreSee Less
View on Facebook

4 days ago

Omelie di don Ale
Domenica 9 maggio 2021. Dio ha un cuore larghissimo. Noi a volte facciamo fatica a capirlo. Ognuno è fratello o sorella. Le caratteristiche dell’amore come l’ha insegnato Gesù. Gesù ce lo chiede. Non conta cosa succede ma come viviamo. Non conta fare tante cose. Conta solo amarsi. youtu.be/2D9M1PCWNfA See MoreSee Less
View on Facebook

1 week ago

Omelie di don Ale
Domenica 5 B T.Pasquale SUOR ANN NU THANG See MoreSee Less
View on Facebook

1 week ago

Omelie di don Ale
Domenica 5 B T.Pasquale MARGARET KARRAM A 6 ANNI See MoreSee Less
View on Facebook

1 week ago

Omelie di don Ale
Domenica 5 B T.Pasquale GESÙ CI IMPLORA See MoreSee Less
View on Facebook

1 week ago

Omelie di don Ale
View on Facebook

1 week ago

Omelie di don Ale
Domenica 2 maggio 2021. LE DOMANDE DEI RAGAZZI DI TERZA ELEMENTARE E DI SECONDA MEDIA. – Non devi chiedere che cosa succede se non segui Gesù, ma che cosa succede se lo segui. Così come non ha senso chiedere che cosa succede se non mangio la pizza ma che cosa succede se la mangio. – Se tu ascolti Gesù parlare, tu cambi dentro. – Gesù ci pota, ogni volta che ci chiede di rinunciare a qualcosa per amare l’altro. youtu.be/-pmkmncPZ2Q See MoreSee Less
View on Facebook

1 week ago

Omelie di don Ale
Domenica 2 maggio 2021. CINQUE REGOLE per far sì che la grazia dell’Eucarestia continui anche durante la settimana: – 1. Scandire la giornata e la settimana con momenti fissi di preghiera. – 2. Amare tutti. – 3. Il distacco dalle cose. – 4. La purezza. – 5. Andare a rileggere il vangelo della Messa domenicale. – DUE PREGHIERE che mi aiutano ad avere questo rapporto profondo di amore con Gesù: 1. Quando devo fare una cosa: "Per te, Gesù". – 2. Quando arriva il dolore: "Sei tu, Signore, l’unico mio bene". youtu.be/EUGUvXDhnco See MoreSee Less
View on Facebook

1 week ago

Omelie di don Ale
Domenica 2 maggio 2021. Se tu ti accontenti di una vita qualsiasi, Gesù non è così fondamentale. Ma se tu vuoi una vita eccellente lui è fondamentale. Per uno che vuole diventare un grande ballerino è tutto, è indispensabile, è fondamentale un grande maestro: è importante, è necessario. Se tu vuoi fare le cose che fanno tutti, tu puoi fare un sacco di cose senza Gesù. Se tu vuoi lasciare una traccia dietro di te, se vuoi lasciare una scia di luce, devi metterti alla scuola di Gesù. Ne sono la dimostrazione i santi: tutti alla scuola di Gesù, ognuno diverso e unico. Ognuno ha lasciato una traccia, una scia di luce. youtu.be/b_U231uDk6s See MoreSee Less
View on Facebook

1 week ago

Omelie di don Ale
Domenica 2 maggio 2021. Noi facciamo parte di Gesù. L’unità tra noi è già fatta. Dobbiamo solo far di tutto per non perderla. È quello che Gesù chiede i suoi discepoli quando dice "rimanete in me", "rimanete nel mio amore", "le mie parole rimangano in voi". E questo significa: saper mettere in discussione le nostre idee per accogliere quelle dell’altro, eliminare dal nostro cuore pregiudizi, risentimenti, rancori, guardarci sempre con lo sguardo di Dio, aiutarci, servirci concretamente, condividere i nostri beni, il nostro tempo, le nostre necessità, dare più importanza alle persone che alle cose da fare, ascoltarci, perdonarci, scusarci, perdere tempo per starci accanto. L’unità è il più grande tesoro che abbiamo e che dobbiamo portare nel mondo. L’unità è Gesù. youtu.be/yzQa1pb5lCE See MoreSee Less
View on Facebook

2 weeks ago

Omelie di don Ale
View on Facebook

2 weeks ago

Omelie di don Ale
Sabato 1 maggio 2021. Il lavoro dà saggezza. Se il figlio di Dio ha fatto in terra per la maggior parte del tempo il lavoratore non è un caso. Il lavoro ci insegna come fare con i rapporti con le persone. Il lavoro è una scuola di vita. Dio è lavoratore. La creazione non ancora finita. youtu.be/S-mj_wtceFw See MoreSee Less
View on Facebook

2 weeks ago

Omelie di don Ale
VIVA L’ITALIA NEL GIORNO DELLA SUA PATRONA! youtu.be/CPRjeb3Df4E See MoreSee Less
View on Facebook

2 weeks ago

Omelie di don Ale
Domenica 5 B T.Pasquale CUSTODI DELL’UNITÀ See MoreSee Less
View on Facebook

2 weeks ago

Omelie di don Ale
Domenica 5 B T.Pasquale UN GRANDE BALLERINO See MoreSee Less
View on Facebook

2 weeks ago

Omelie di don Ale
Domenica 5 B T.Pasquale SE MANGIO LA PIZZA See MoreSee Less
View on Facebook

2 weeks ago

Omelie di don Ale
Domenica 5 B T.Pasquale 5 REGOLE 2 PREGHIERE See MoreSee Less
View on Facebook

3 weeks ago

Omelie di don Ale
View on Facebook

3 weeks ago

Omelie di don Ale
Domenica 25 aprile 2021. – Un prete che si rassegna all’allontanarsi delle persone diventa un mercenario, un mestierante, un salariato. Un vero pastore, quando arrivano i lupi, difende il suo gregge. Quali sono i lupi da cui dobbiamo difenderci? Ogni fedele deve mettersi in ascolto di Gesù per trovare la risposta. Ma tre lupi sono sicuramente questi: 1. La diffidenza tra noi che porta a dividerci. – 2. Le attività fatte senza l’intenzione di annunciare Gesù. – 3. La preghiera che non cambia la vita. youtu.be/PbMa8LFu86I See MoreSee Less
View on Facebook

3 weeks ago

Omelie di don Ale
Domenica 25 aprile 2021. – L’esperienza dello scandalo. Quando le parole di Gesù ti scandalizzano. Ti sembrano impossibili, le parole di un folle. È un’esperienza importante, che tutti dobbiamo fare. Significa che ascoltiamo veramente il vangelo. A questo punto le scelte sono due: o abbandonare o rimanere. Abbandonare significa mettere un filtro, rifiutare inconsciamente quella parte del messaggio di Gesù che ci manda in crisi. Rimanere significa provare a vivere le sue parole senza indebolirle, senza dire che sono solo una metafora. È per persone così che Gesù racconta la parabola del Buon Pastore. "Non preoccuparti sarò io a condurti. Conosco le tue difficoltà e le situazioni in cui vivi. Tu mi conosci, sai che ti amo e allora fidati di me". youtu.be/Ntv7KHMt41E See MoreSee Less
View on Facebook

3 weeks ago

Omelie di don Ale
Domenica 25 aprile 2021. – La gioia di donare la vita. È una gioia che gli altri ci invidiano. Che cosa porta la gente ad abbandonare le pecore, a non impegnarsi più? Forse perché alla base della scelta dell’impegno non c’era la scelta di Dio. Ma spesso perché nelle nostre comunità ci sono troppe critiche, divisioni, diffidenze. Se sono da solo è più facile trasformarmi in un mercenario. Insieme è più facile rischiare, impegnarsi, lottare, starci dentro, portare solidarietà nella società e nella chiesa. A volte Gesù ci chiede di essere come un parafulmine. youtu.be/5X-fSd_5zXw See MoreSee Less
View on Facebook

3 weeks ago

Omelie di don Ale
Domenica 25 aprile 2021. – Fai una sagoma di Gesù Buon Pastore, le sagome e le pecorelle e l’ovile con il cartone … e poi gioca con il tuo bambino da 3 anni in su. youtu.be/s2NBRuS4aqA See MoreSee Less
View on Facebook

3 weeks ago

Omelie di don Ale
Domenica 25 aprile 2021. – Le due dimensioni della comunità cristiana: universalità e unità. – La chiesa è una barca che sta affondando e siamo tutti tranquilli come se non succedesse nulla. – Non temere di cedere tutto all’unità. L’unità è contagiosa. youtu.be/nTSUw6fj2F8 See MoreSee Less
View on Facebook

3 weeks ago

Omelie di don Ale
Domenica 25 aprile 2021. – Gesù è proprio la pietra scartata dai cristiani. Danno importanza a tante devozioni ma non arrivano mai a Gesù. Ma Gesù ogni tanto si prende la rivincita e ci conquista di nuovo. – Gesù ti ama immensamente, ti conosce perfettamente e vuole farsi conoscere da te. – Tu sei figlio di Dio e sarai simile a Dio. Nessuno più ti deve scartare. youtu.be/VsvhzGKHUSM See MoreSee Less
View on Facebook

4 weeks ago

Omelie di don Ale
View on Facebook

4 weeks ago

Omelie di don Ale
Domenica 18 aprile 2021. – Pollice, indice, medio, anulare, mignolo. Gesù nell’Eucaristia, Gesù in mezzo, Gesù nel fratello, Gesù nel Vangelo, Gesù dentro. I cinque segni del Risorto. youtu.be/QAGkt__Rzco See MoreSee Less
View on Facebook

4 weeks ago

Omelie di don Ale
Domenica 18 aprile 2021. La risurrezione di Gesù è l’unica spiegazione davvero plausibile dei fatti tenendo conto di tutti gli elementi: il cambiamento degli apostoli, le donne come prime testimoni, la domenica, la conversione di Paolo, la diffusione del cristianesimo sin dall’inizio, la trasformazione delle usanze ebraiche, … youtu.be/EHJdgYPFKLw See MoreSee Less
View on Facebook

4 weeks ago

Omelie di don Ale
Domenica 18 aprile 2021. Gesù è un tipo concreto: come prima cosa chiede qualcosa da mangiare. – La croce di Gesù è la più grande manifestazione dell’amore di Dio. – Gesù è risorto ed è vivo e lo si può incontrare: è questo il messaggio che dobbiamo portare in tutto il mondo. youtu.be/VhMSlijxA3U See MoreSee Less
View on Facebook

1 month ago

Omelie di don Ale
View on Facebook

1 month ago

Omelie di don Ale
Domenica 11 aprile 2021. È possibile essere credenti e non rinunciare alla ragione. Lo dimostrano tutti gli scienziati profondamente credenti: Galileo Galilei, Newton, Keplero (prete), Copernico (prete), Mendel (frate), Theillard de Chardin (gesuita), John Eccles, Volta (Messa quotidiana), Ampere, Faraday, Galvani (terziario francescano), Galileo Ferraris, … – La chiesa ha sempre perseguitato i suoi uomini migliori: Don bosco, San Francesco, Galileo, Giovanna d’Arco, Padre Pio, Madre Teresa, Primo Mazzolari, Don Milani, … – youtu.be/75Y3mRfjsk4 See MoreSee Less
View on Facebook

1 month ago

Omelie di don Ale
Domenica 11 aprile 2021. Una comunità cristiana senza comunione dei beni è una comunità sottosviluppata. – Gli effetti dello Spirito Santo tra noi: 1. Dio in cima ai pensieri. – 2. Vinciamo le timidezze. – 3. Sensibilità per i poveri e per l’unità. – 4. Desiderio dei sacramenti. – 5. Maternità e paternità spirituali. – 6. Clima di accoglienza e di gioia nella comunità. – 7. Comunione dei beni. – youtu.be/LXOl6bnf-Fs See MoreSee Less
View on Facebook

1 month ago

Omelie di don Ale
Domenica 11 aprile 2021. Devi avere almeno un’amicizia profonda con una persona non credente, perché ti farà molto molto bene. – Lo Spirito Santo ci aiuta ad essere comunità aperta. – Perché gli altri possano vedere Gesù, dobbiamo vivere l’amore reciproco tra noi. youtu.be/abR1CsOpWO4 See MoreSee Less
View on Facebook

1 month ago

Omelie di don Ale
Domenica 4 B T.Pasquale SERENA TOMMASO SIMONE See MoreSee Less
View on Facebook

1 month ago

Omelie di don Ale
Domenica 4 B T.Pasquale IL GREGGE DI GESÙ See MoreSee Less
View on Facebook